23 Luglio 2017
immagine di testa

percorso: Home

Penali

Dimensione: 144,13 KB
REGOLAMENTO STAMPABILE
REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI
La quota individuale comprende:
- Accompagnatore per tutta la durata del pellegrinaggio.
- Passaggio in traghetto Blue Line, Jadrolinija o Snav in posto ponte o poltrona, su richiesta se disponibile, con supplemento, la cabina esterna o interna.
- Pullman GT anche per gli spostamenti come da programma.
- Sistemazione in hotel /pensione di categoria turistica in camere doppie, triple e quadruple.
(La classificazione delle strutture a Medjugorje differente da quella italiana ma rispecchia gli standard di comfort della categoria definita turistica).
- Trattamento di pensione completa in hotel/pensione, dal pranzo del giorno di arrivo al pranzo dell’ultimo giorno a Medjugorje
- Il materiale informativo a carattere religioso.
- La quota di iscrizione all’associazione.
- Polizza assicurativa sanitaria
La quota non comprende:
- Gli extra a carattere personale.
- I pranzi in autogrill del giorno di partenza e di quello di rientro.
- Le colazioni e le cene sul traghetto di andata e di ritorno.
- Eventuali spostamenti personali in taxi, navette, bus, etc…
- Eventuali aumenti di tasse e/o carburante, relativi al traghetto ed al pullman comunicati ai partecipanti, devono essere versati prima della partenza.
- Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.
- Per tutto quanto non espressamente descritto valgono le condizioni generali dell’Agenzia di Viaggi.

Penali:
- Euro 100,00 dal giorno della prenotazione fino a 20 giorni lavorativi prima della partenza.
- 50% dal 19 al 10 giorno lavorativo prima della partenza.
- 80% dal 9 giorno lavorativo al giorno precedente la partenza.
- 100% il giorno della partenza.
- Le rinunce dovranno essere comunicate per iscritto.
La richiesta di spostamento dell’iscrizione da un pellegrinaggio all’altro, o da una data ad un'altra per lo stesso itinerario, pervenuta dopo la conferma dell’associazione sar valutata dall’associazione e ritenuta definitiva solo dopo approvazione scritta.
Chi giungesse in ritardo e non potesse partire, non avr diritto a nessun rimborso.
Rimborsi:
- Le somme verranno interamente rimborsate qualora il pellegrinaggio non dovesse aver luogo per il mancato raggiungimento del minimo previsto di 25 partecipanti, oppure nel caso in cui non potesse effettuarsi per cause di forza maggiore o caso fortuito oppure per maltempo, scioperi, agitazioni, guerre, motivi politici, epidemie.
- Organizzazione tecnica Agenzia Itinerari srl – Via Palero, Roma
- DOCUMENTI PERSONALI
Per i cittadini italiani sono riconosciuti validi ai fini dell'espatrio presso le autorit di frontiera della Croazia e della Bosnia Erzegovina:
per gli adulti:
- passaporto individuale (in corso di validit);
- carta di identit elettronica o cartacea valida per l'espatrio (senza il bollino o timbro di rinnovo);
per i minori:
- il proprio passaporto (non possono essere pi iscritti sul passaporto dei genitori);
- la propria carta di identit valida per l'espatrio sulla quale risultano i nomi dei genitori;
- per i minori che viaggiano con persone diverse dai genitori sar necessario, oltre al documento di identit, una dichiarazione di assenso (ATTO NOTORIO) rilasciato dalle questure o dalle delegazioni del/i genitore/i o di chi ne fa le veci (parenti o accompagnatori) che ne attesti l'affidamento, nonch una copia del certificato di nascita o stato di famiglia per evincere i nomi di entrambi i genitori qualora non presenti sul documento di identit del minore;
Non sono validi i seguenti documenti:
- tessera AT/BT;
- certificato di nascita con fotografia (rilasciato dalle Questure per i minori di anni 15);
-carta d’identit elettronica rilasciata dai 15 anni in su (emessa dai Comuni prima del 14 maggio 2011) con timbro di rinnovo su fogli cartacei ad essa allegati.
Il documento deve essere in perfetto stato.
I cittadini stranieri sono tenuti a richiedere informazioni presso l'Ambasciata della Croazia e Bosnia Erzegovina di Milano o Roma, sulla necessit del "visto di ingresso" per le destinazioni in programma e dell'eventuale permesso per il rientro in Italia.
I cittadini extra-comunitari devono portare con s, oltre al passaporto anche il permesso di soggiorno.
Tali informazioni sono riportate sul sito web: www.ambsarajevo.esteri.it
e si possono ottenere chiarimenti scrivendo all'indirizzo e-mail:
consolare.ambsarajevo@esteri.it oppure telefonando ai numeri:
- Ambasciata Croata Roma: 06/3728509 - 06/39742817;
- Ambasciata Bosniaca Roma: 06/36307650 - 06/36307300
- Consolato Croazia Milano: 02/8051772
- Consolato Bosnia-Erzegovina Milano: 02/66984688 - 02/669822707
L’ Associazione “Pellegrinaggi Santa Brigida” non responsabile di rifiuti o ritardi nella concessione di eventuali documenti o visti consolari da parte delle autorit competenti se non vengano, da parte dei partecipanti, adempiute tutte le norme per entrare nei paesi visitati.

NEL CASO IL PARTECIPANTE NON POTESSE PARTIRE NON ESSENDO IN REGOLA O IN POSSESSO DEI DOCUMENTI NECESSARI NON AVRA' DIRITTO A NESSUN RIMBORSO.
Ammalati e portatori di handicap:
Al momento dell’iscrizione devono essere tassativamente segnalati i casi di persone ammalate sia fisicamente e/o psichicamente ed i portatori di handicap che potranno partecipare solo se accompagnati da una persona disposta ad assisterli. In caso di mancata segnalazione, l’accompagnatore potr rifiutare la partenza dei passeggeri ammalati o portatori di handicap, senza che questi e l’accompagnatore, possano avere alcun diritto al rimborso.
- Per ragioni di sicurezza e di prudenza l’Organizzatore e l’Associazione si riservano di rifiutare la partecipazione a soggetti affetti da particolari patologie sia fisiche che psichiche.
- L’Organizzatore e l’Associazione declinano ogni responsabilit per qualsiasi evento possa verificarsi in relazione ad un grave stato di salute non dichiarato.
- Si rende noto che a Medjugorje non sono presenti strutture ospedaliere e/o sanitarie; si raccomanda di portare le medicine abituali perch potrebbero non essere reperibili.
Assegnazione camere in hotel/pensione, cabine sul traghetto e posti sul pullman:
- La sistemazione in hotel/pensione in camera singola verr assegnata (se disponibile), solamente in caso di accertata necessit, con la comunicazione del relativo supplemento.
- Gli abbinamenti in cabina e/o in camera saranno effettuati secondo la richiesta dei partecipanti.
- Nel caso di iscrizione individuale verr effettuato l'abbinamento con altre persone iscritte dello stesso sesso.
Quando l'abbinamento non sar possibile, il partecipante tenuto a versare il supplemento per la camera e/o cabina singola (se disponibili) prima della partenza.
- I posti sul pullman verranno assegnati al momento della partenza. Le richieste di posti, per particolari esigenze, dovranno essere fatte al momento della prenotazione.
-Per questioni di sicurezza e per legge (art; 164 comma 1 del codice della strada), sul pullman borsoni o zainetti devono essere obbligatoriamente riposti nel bagagliaio, mentre piccole borse potranno essere riposte nel portaoggetti sopra il sedile.
Abbigliamento ed accessori:
- Si raccomanda un abbigliamento adeguato al luogo santo che si visita.
- Preparare un piccolo bagaglio per la notte sul traghetto; quello grande potr essere lasciato sul pullman.
- Si consiglia di portare: scarpe comode (es. da ginnastica oppure scarponcini) per salire sui monti di Maria; ombrello; una piccola
torcia per partecipare ad eventuali apparizioni notturne; una radio con cuffiette per ascoltare (frequenza di Medjugorje 99.7) la Santa Messa internazionale del pomeriggio con la traduzione dal croato all’italiano.

Animali:
In pellegrinaggio tassativamente vietato portare animali.
Telefono e cellulare:
- Il prefisso internazionale per telefonare in Italia 0039.
- Il cellulare funziona perfettamente sia per gli sms che per le telefonate in entrata ed in uscita, ma a Medjugorje consigliabile usare i telefoni pubblici per il costo pi contenuto.
Corrente elettrica:
- E’ a 220 volt. Tutti gli hotel/pensioni sono provvisti di prese elettriche di tipo europeo; consigliabile comunque portare un riduttore Siemens.
Moneta:
- In Bosnia (Medjugorje): marco bosniaco. E’ per possibile pagare in Euro, in biglietti di piccolo taglio o monete.
- In Croazia (Spalato): kuna.
- Accettate anche le carte di credito.
Fuso orario e clima:
- Il fuso orario ed il clima sia in inverno che in estate sono simili a quelli dell’Italia centrale.
Lingua:
- La lingua ufficiale il croato ma l’italiano parlato da molti abitanti del posto.
PRENOTA IL TUO PELLEGRINAGGIO A MEDJUGORJE
Ciao!!!
Da qui puoi richiedere informazioni sull´argomento desiderato o segnalarci un errore
I campi in grassetto sono obbligatori.
indicaci se vuoi che ti teniamo aggiornato o attraverso alla e-mail o al telefono o entrambi
leggi l'accettazione privacy  obbligatorio


digita i codici di sicurezza, se più di uno separati da uno spazio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]